Con gli occhi del paziente: la prima testimonianza

By: | Tags: | Comments: 0 | novembre 15th, 2017

Incontriamo oggi una nostra paziente che cinque mesi fa ha fatto un complesso intervento di implantologia presso il nostro studio. Barbara ha 44 anni ed è in cura presso Studio Rossin da circa 2 anni.

 

Buongiorno Barbara, come è venuta a conoscenza di Studio Rossin?

Grazie al passaparola … un amico di Biella mi ha parlato del Dott. Rossin e della nuova struttura che stava creando e così ho deciso di fare una visita. Al tempo ero in cura a Milano e per motivi logistici stavo cercando una struttura a cui affidarmi per gli interventi che sapevo di dover fare. Già dal primo incontro sono rimasta colpita dalla professionalità e dalla cura del Dott Rossin e di tutto il personale. In più ho trovato un ambiente gradevole e curato dal punto di vista estetico e anche questo per me è stato ed è tuttora un aspetto importante.

Per cui ha deciso di affidarsi a Studio Rossin?

Si direi fin da subito … mi hanno fatto alcune radiografie per valutare complessivamente il mio caso, mi hanno preparato un piano di cura e da due anni direi che sono loro paziente. Ho fatto due interventi abbastanza importanti, uno 1 anno e mezzo fa e uno 5 mesi fa, tra l’altro quest’ultimo anche abbastanza complesso.

Mi parli dell’ultimo intervento di implantologia che ha fatto presso Studio Rossin?

Si … ho fatto l’intervento a maggio di quest’anno. È stato abbastanza complicato … perché oltre a posizionare 3 impianti hanno dovuto fare anche il rialzo del seno mascellare utilizzando una tecnica innovativa che se non ricordo male si chiama ” tecnica mini invasiva per via transalveolare”. (il caso clinico è riportato nel sito alla pagina http://www.studiorossin.com/impianti-dentali-biella-casi-clinici/)

Le è stata praticata la sedazione cosciente?

Si, ho deciso di fare la sedazione cosciente per essere più tranquilla. Ho sempre avuto paura di andare dal dentista per cui il poter essere un po’ assopita durante l’operazione mi ha rassicurato.

Conosceva già questa tecnica?

No … non la conoscevo… me ne ha parlato per la prima volta il Dott. Rossin e devo dire che ho accolto di buon grado questa possibilità. Infatti durante l’operazione non mi sono accorta del tempo che passava e mi sono risvegliata verso la fine della seduta. Tra l’altro mi rassicurava anche il fatto che l’anestesista, che tra l’altro ho incontrato qualche giorno prima dell’intervento, sarebbe stata presente durante tutta la seduta tenendo sotto controllo pressione e battito cardiaco.

Pre e post intervento?

L’intervento è stato pianificato digitalmente sulla base delle radiografie 3D … mi è stato spiegato qual era il tipo di operazione che intendevano fare e mi è stato dato un protocollo da seguire sia prima che dopo l’operazione.

Per cui durante l’intervento non ha sentito dolore e dopo?

Si durante l’intervento non ho sentito assolutamente nulla … dopo ho avuto un po’ di fastidio alla gengiva e un gonfiore che è durato qualche giorno. Ho continuato a seguire le indicazioni che mi erano state date oltre a fare i controlli che mi erano stati prescritti.

Adesso come sta?

Bene, mi hanno tolto dopo 15 giorni i punti e a breve farò la scopertura degli impianti ..anzi penso che proprio oggi valuteremo quando fissare l’appuntamento.

Per cui valutazione generale?

Ottima, personale gentile e attento, medici professionali e all’avanguardia per cui penso di aver trovato … dopo tanti anni … il mio dentista di fiducia!

Grazie … molto gentile!

No non è gentilezza. È la realtà e non è poi così scontato … veramente grazie di cuore Dott. Rossin e Dott. Arnaboldi e un grazie anche alle assistenti Annalisa e Manuela sempre disponibili e attente.

 


 

 

You must be logged in to post a comment.